Articoli marcati con tag ‘J. T. Krul’

C’è un po’ di Legione nel finale di “Teen Titans”

venerdì, 15 luglio 2011
Ascolta con webReader

Come un fuoco d’artificio ravviva una placida notte d’estate, il sito Newsarama ha dato una svolta alla noia del world wide web rivelando la copertina di “Teen Titans” (vol. III) #99, penultimo episodio dell’attuale incarnazione della serie. L’albo, di J. T. Krul e Jose Luis, sarà in uscita ad agosto come anche il numero cento, nella maratona alla chiusura di tutte le trame in corso in vista del rilancio DC post-Flashpoint.
L’immagine, realizzata da Nicola Scott e Doug Hazlewood e riprodotta in basso, raffigura il gruppo guidato da Red Robin contro alcuni villain di matrice legionaria, che vale la pena citare uno per uno in favore di chi ancora, tapino, non ci si fosse imbattuto.

Teen Titans (vol.III) #99, disegni di Nicola Scott e Doug Hazlewood

Teen Titans (vol.III) #99, disegni di Nicola Scott e Doug Hazlewood

In alto a destra, Sun Girl, alias Deborah Morgna, – sì, il richiamo al Dirk della Legione è voluto – crudele recluta dei Titans East di Deathstroke, il cui esordio avvenne per mano di Geoff Johns e Tony Daniel su “Teen Titans” (vol. III) #42. Sun Girl proclama di provenire dal futuro, così come anche il suo boyfriend Inertia (il velocista in nero e verde, al centro): sì, ma quanto nel futuro? La ritroveremo prima o poi tra i cattivacci del “volume seven”? Ragazzi, son problemi, questi!

Più in basso, ritratta mentre scambia tecniche di uncinetto con Ravager, ecco Elise Kimble alias Persuader, antenata dell’omonimo co-fondatore dei Fatal Five. La ragazza, che impugna una Atomic Axe in versione femminile e quindi più leggera e dal manico più corto (ideale da mettere in borsetta), proviene dalle file dei malvagi Terror Titans ed ha esordito su “Teen Titans” (vol. III) #56.

Infine, appena sotto quel noiosone di Superboy Prime (sì, quello di “Legion of 3 Worlds”!), ecco la letale Brainiac 8. Dopo una parentesi come brava ragazza negli Outsiders di Arsenal e Nightwing, l’androide un tempo nota come Indigo si è rivelata, appunto, come l’ennesima discendente dello storico avversario di Superman, inviata nel passato per uccidere John Connor… ehm, Donna Troy (che sta all’universo DC come Kenny a South Park).
In realtà, la villain – apparsa per la prima volta su “Titans / Young Justice: Graduation Day” #1 – sembrava esser passata a miglior vita sulle pagine di “Outsiders” (vol. III) #25, ma a quando pare ci troviamo ancora una volta di fronte a una delle miracolose resurrezioni dei comics. Un token sprecato, forse, che poteva tornar buono per Pantha, o uno qualsiasi degli Inferior Five.

Chissà se anche la Legione farà una comparsata in questo episodio, o nel successivo! In effetti, contro un ensamble di nemici così pericolosi, ce ne sarebbe proprio… naaaah.

Una carrellata di camei per la Legione

domenica, 23 gennaio 2011
Ascolta con webReader
Immagine da "DC Universe: Legacies" #5 (2010)

Immagine da "DC Universe: Legacies" #5 (2010)

Capita a volte che la Legione dei Super-Eroi appaia di sfuggita in albi intitolati ad altri personaggi. E alcuni di questi camei, quasi mai annunciati a monte nelle solicitations, possono perfino sfuggire in prima battuta al setaccio di un fan attento come il sottoscritto.
Negli ultimi mesi in particolare, il team futuribile è apparso spesso qua e là per il DC Universe, come nel caso dell’episodio di “Booster Gold” (vol. II) segnalato in questo articolo.

Per favorire i completisti, ma soprattutto per divertire i lettori più curiosi, ho raccolto in questo articolo tutte le più recenti apparizioni “fuori sede” legate in qualche modo al mondo di Lightning Lad e soci.
A partire da quella mostrata nella vignetta sulla sinistra, che ritrae Colossal Boy ed Ultra Boy in un flashback degli eventi di “Crisi sulle Terre Infinite”. La scena, tratta da “DC Universe: Legacies” #5, è dialogata da Len Wein e illustrata da George Pérez, già penciler della saga originale.
Tuttavia, non tutti i camei di cui sopra sono altrettanto didascalici, ed anzi alcuni tra questi riservano perfino delle intriganti sorprese.  (altro…)

Avvistamenti legionari: uscite di agosto 2010

mercoledì, 19 maggio 2010
Ascolta con webReader
Legion of Super-Heroes (vol.VI) #4

Legion of Super-Heroes (vol.VI) #4

Senz’altro, qualcuno dei miei milioni di lettori (per la Questura, trentacinque) compirà gli anni tra agosto e settembre: beh, l’elenco delle nuove solicitations DC ha rivelato, tra inediti e ristampe, moltissimi regali potenziali per l’occasione, tutti naturalmente selezionati tra il materiale legato alla nostra amata Legione. Ma, ehi, quando si presenta un piatto così ricco come questo, non è una festa un po’ per tutti gli aficionados?

L’elenco delle proposte di cui sopra è già corposo prendendo in esame i soli albetti: oltre alle nuove uscite dei consueti titoli madre, con Adventure Comics #517 (di Levitz e Sharpe) e The Legion of Super-Heroes (vol. VI) #4 (di Levitz e Cinar), e all’ennesimo episodio del coriaceo spin-off di R.E.B.E.L.S. (vol. II) (di Bedard e St. Aubin), la checklist annuncia infatti ben due gradite sorprese.
Si tratta di Superman/Batman #75 (di Levitz e AA. VV.) e Tiny Titans #31 (di Baltazar e Franco): il primo, celebra i tre quarti di centenario della collana erede di “World’s Finest” con un albo ricco di guest star, tra le quali la Legione; il secondo, delizioso divertissement per tutte le età, vede eccezionalmente tra il cast, assieme alle versioni “bimbe” dei Giovani Titani, una tenera interpretazione di Brainiac 5.

Ma non è finita qui. Sul versante dei volumi, si segnalano altre vere e proprie chicche, da Starman Omnibus vol. 5 HC (di Robinson e AA. VV.), che vede l’alter-ego di Jack Knight incontrarsi in una splendida avventura con lo Star Boy post-Ora Zero, a Showcase Presents: The Legion of Super-Heroes vol. 4 TP (di AA. VV.), che conclude la ristampa economica della fortunata era di Jim Shooter come principale scriba legionario.
I più risparmiatori saranno inoltre lieti di vedere pubblicati, a un anno di distanza dalla versione cartonata, anche i brossurati di Superman: New Krypton vol. 2 TP (di AA. VV.) – con Mon-El – e di JSA: Black Adam and Isis TP (di Johns, Ordway e Eaglesham) – con Starman/Thom Kallor.

Come sempre, nel resto dell’articolo trovate le descrizioni complete dei pezzi appena elencati. La lista completa delle solicitations, invece, è a questo link. (altro…)

Avvistamenti legionari: uscite di aprile 2010 (seconda parte)

domenica, 24 gennaio 2010
Ascolta con webReader
Justice League of America (vol.II) #41

Justice League of America (vol.II) #41

Che figuraccia! Tra le solicitations degli ultimi mesi, non so come, ho colpevolmente dimenticato di inserire le uscite di “Justice League of America” (vol. II)!
Come da me stesso riportato qualche tempo fa in questo articolo, infatti, tra i ranghi del celebre super-gruppo DC Comics è imminente l’ingresso di un personaggio caro a tutti i fan della Legione, vale a dire il daxamita Mon-El.

Già dal numero di gennaio, il giovane difensore “ad interim” di Metropolis sarà in prima fila nella formazione del team creato nel 1960 sulle pagine di “The Brave and the Bold” (vol. I) #28. Al fianco del futuro legionario, colleghi più celebri come Lanterna Verde e Atomo, ma anche nuove leve come Cyborg e Firestar dei Titani.
I completisti si affrettino dunque ad ordinare i numeri #41 (gennaio 2010), #42 (febbraio), #43 (marzo) e #44 (aprile) della collana di James Robinson e Mark Bagley, oltre allo speciale Justice League of America: Rise and Fall special (marzo), di Robinson, Krul e Mayhew. Per inciso, la copertina di quest’ultimo albo è parte di un mosaico cui fanno parte anche quelle di altri floppies legati alla stessa storyline: il risultato finale del collage è visibile a questo link del blog The Source.

Per visualizzare le solicitations complete degli albi appena segnalati, cliccate sul link qui di seguito. (altro…)