Video-edicola legionaria: Supergirl (vol.IV) Annual #2

Ascolta con webReader

Dopo una lunga assenza, ecco finalmente di ritorno sul blog anche le reviews. Ma in una forma decisamente inedita per queste pagine, quella dei video.

Il primo appuntamento di questa nuova rubrica di commenti “live” è dedicato a “Supergirl Annual” #2, uscito negli States lo scorso mese di ottobre. Prima di discutere del materiale recente, infatti, ci sono da smaltire un bel po’ di arretrati.
Su questa scia, nel prossimo episodio i riflettori saranno quindi puntati sul finale di “Superboy and the Legion: The Early Years”, e poi sull’ultima annata di “R.E.B.E.L.S.” (vol. II).

Finiti i convenevoli, non vi resta che tuffarvi, se ne avete il coraggio, nel filmato in basso, e nel mare di parole del nostro nuovo, bizzarro recensore: il pupazzo El Braino!

.

Tag: , , , , , , ,

7 Commenti a “Video-edicola legionaria: Supergirl (vol.IV) Annual #2”

  1. supermario scrive:

    il filmato mi è piaciuto, la spiegazione è chiara, le parole sono ben scandite…
    voto ottimo. grazie

  2. Mr. Kayak scrive:

    grazie a te, caro!

    tra l’altro, essendo questo il mio primo video, la mia curva di apprendimento inizia qui, insomma posso solo migliorare :)
    già dalla prossima puntata cercherò di risolvere alcuni difetti che ho già notato!

  3. Zarathustra scrive:

    Posso essere cattivo?
    Nulla da dire sul testo e sullo speaker, però a me guardare ‘sto pupazzo ha fatto venire il mal di testa…
    Ma non tener conto del mio giudizio, non sono mai stato un amante dei Muppet et simila. Non ho un buon rapporto coi pupazzi a parte il buon vecchio Uan di Bim Bum Bam :P
    Divertente però la scena finale.

    Riguardo l’albo recensito non posso dire nulla, ancora non l’ho letto.

  4. Mr. Kayak scrive:

    certo che puoi essere cattivo, anzi, devi! :)

    secondo me il mal di testa dipende dallo sfondo, dal fuoco e dalle luci. al di là di alcune difficoltà tecniche che ho avuto (il fuoco), era un esperimento che ho voluto provare nella mia ingenuità sull’argomento dei video, ma l’ho già cassato e dalla prossima puntata tutto dovrebbe essere più “guardabile”.

    la battuta finale è tragicamente autobiografica!

  5. Zarathustra scrive:

    la battuta finale è tragicamente autobiografica!

    Eheheh… Anche la faccenda dei chili di troppo è reale?

  6. Mr. Kayak scrive:

    sì, è reale anche quella, ma per fortuna neanche lontanamente ai livelli che dico nel video :-P
    giusto un pochino di pancetta da smaltire ;-)

  7. Jimmy Olsen scrive:

    Solo una domanda…
    Dove posso acquistare El Braino? (*___*)


Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.